Corsa al mattino a digiuno

Salve, scusate se vi scrivo per una critica. Secondo me (e non solo dato che preparatori nel settore e medici concordano) la corsa al mattino presto a digiuno è una pratica da sconsigliare nella maggior parte dei casi poiché non è vero che porta ad un vero dimagrimento ma a una perdita di peso per aumento dell'attività catabolica. Nel lungo periodo alcuni soggetti possono accusare un calo dell'efficienza psicofisica, ecc... che va al contrario del concetto di benessere e dimagrimento. Suppongo che il vostro sito sia curato da persone di un certo livello, quindi leggere "la corsa a digiuno al mattino per bruciare più grassi" da parte dell'utente generico non è la migliore informazione.

Cordiali saluti,
Nazareno

Buongiorno Nazareno,

corsa al mattino prestola ringrazio per i suoi commenti; li pubblico volentieri sul sito in quanto credo che siano un utile spunto di riflessione da condividere con tutti gli amici di dietabit.it.

Cerco di rispondere punto per punto alle sue osservazioni, anche se ritengo che le nostre posizioni non siano poi così lontane: probabilmente dipende da come si interpreta la pagina sulla corsa al mattino; lo scopo dell'articolo, infatti, non è quello di proporre un "trucco" per dimagrire, ma è quello di fornire consigli utili per chi già corre e vuole provare a farlo la mattina presto.

> è una pratica da sconsigliare nella maggior parte dei casi

E' vero, ma solo se si considera la totalità della popolazione, sedentari compresi. Sulla pagina si legge infatti: dando per scontato che si sia già abituati a correre ad altre ore.

Per la maggior parte dei soggetti che sono già abituati a correre regolarmente, farlo al mattino non causa un grande stress fisico. Lo stress psicologico può invece essere importante e infatti nell'articolo si legge: lo stress più importante (per una persona sana) non è tanto quello fisico, ma è più che altro di tipo psicologico: alcuni non riescono ad abituarsi a correre la mattina presto nemmeno dopo mesi di tentativi.

> leggere la corsa a digiuno al mattino per bruciare più grassi da parte dell'utente generico non è la migliore informazione

E' vero che nell'articolo si dice: i muscoli sono portati a bruciare una miscela un po' più ricca di grassi e un po' meno ricca di carboidrati rispetto al carburante che verrebbe utilizzato in altri momenti della giornata, ma è anche vero che subito dopo si precisa: Questa considerazione non deve però trarre in inganno: ciò che importa maggiormente è la quantità complessiva di grassi (e di calorie) che si bruciano durante l'allenamento (vedere l'articolo sulla corsa per dimagrire). La cosa più importante è quindi correre il più a lungo possibile (mattina o sera diventa irrilevante) in modo da consumare più calorie possibili.

Indicazioni mediche

Le informazioni pubblicate su Dietabit.it hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico.