I carciofi

I carciofi (Cynara cardunculus) sono piante erbacee permanenti coltivate in Italia e in molti altri paesi. Ciò che comunemente viene chiamato "carciofo" è il capolino della pianta. Le parti edibili del carciofo sono:

Tra i carciofi più conosciuti ricordiamo, senza citarli tutti, il Carciofo spinoso di Albenga (nella foto in questa pagina), il Violetto di Chioggia, il Romanesco e il Toscano.

I carciofi in cucina

CarciofiSi tratta di un alimento molto versatile che può essere utilizzato per la preparazione di piatti molto diversi tra loro. Citiamo ad esempio i carciofi ripieni, tipici di alcune regioni italiane, il risotto ai carciofi, le insalate con carciofi crudi o le preparazioni di carciofi trifolati come secondo piatto o come contorno.

Possono essere conservati in vasetti sotto forma di creme da spalmare oppure conservati sott'olio o sott'aceto. Per la preparazione dei carciofi sott'olio di solito si utilizzano i cuori, ma è possibile anche utilizzare l'intera parte edibile, dal gambo alla base delle brattee.

Altre ricette in cui i carciofi trovano un'ottima collocazione sono le torte salate (ricordiamo ad esempio la Torta Pasqualina), gli sformati e le minestre. Le foglie dei carciofi possono essere utilizzate per preparare infusi, ma anche amari e digestivi alcolici.

I carciofi freschi possono essere consumati in frigorifero per circa 4-5 giorni. Esiste anche la possibilità di acquistare carciofi surgelati già puliti e pronti per la cottura.

I carciofi sono miracolosi per la salute?

Cercando in rete si possono trovare moltissime indicazioni sulle proprietà curative dei carciofi e sugli effetti positivi che questi avrebbero per la salute. Ad esempio sarebbero utili per abbassare il colesterolo, per la salute del fegato e altri organi oppure per limitare i danni causati dal fumo di sigaretta.

Purtroppo non esistono alimenti miracolosi in grado di contrastare un cattivo stile di vita. Sebbene alcune verdure abbiano effettivamente delle proprietà interessanti, per restare in salute l'unica possibilità è quella di mantenere uno stile di vita corretto. Con questo intendiamo: niente fumo, niente eccesso di alcol, alimentazione sana ed equilibrata, esercizio fisico regolare. Se ci sono questi elementi... si può vivere bene anche senza carciofi!

Valori nutrizionali dei carciofi

I carciofi forniscono poche calorie e possono essere consumati senza problemi anche da chi deve seguire una dieta ipocalorica. Bisogna prestare particolare attenzione a quelli sott'olio in quanto è facile sottovalutare le calorie fornite dall'olio che viene trattenuto dai carciofi.

Sono ricchi di di vitamine e minerali in genere, ma anche di acidi organici, fibre e flavonoidi.

Alimento Carboidrati Proteine Grassi Calorie % kcal C-P-G
Carciofi 3,0 2,0 0,2 22 55-37-8

Indicazioni mediche

Le informazioni pubblicate su Dietabit.it hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico.