L'ananas

L'ananas è una pianta della famiglia delle bromeliaceae, molto succoso e ricco di vitamine, acidi organici ed enzimi.

E' un frutto, originario dell'America del Sud, che viene coltivato con successo in tutti i paesi con clima tropicale. Il frutto può essere consumato sia fresco sia conservato sotto forma di succo o frutta in scatola (è uno dei "frutti sciroppati" più venduti nel mondo). Viene anche utilizzato per preparare piatti salati (es. pollo all'ananas o riso all'ananas).

Il frutto fresco contiene vitamine (in particolare è ricco di vitamina C), acidi organici, minerali ed enzimi (bromelina). È molto saziante e ipocalorico (circa 40/50 kcal a seconda della quantità di zuccheri contenuti), si trova fresco tutto l'anno e può essere consumato in abbondanza senza problemi.

Scegliere i frutti maturi

Frutti dell'ananasNon è facile riuscire sempre ad acquistare i frutti migliori. Un sistema per indovinare il grado di maturazione è quello di osservare il colore della buccia nelle linee che separano le tante placchette che ricoprono il frutto (verde=acerbo, giallo/arancio=ok, marrone=troppo maturo). Anche l'osservazione del "ciuffo" di foglie può essere utile per capire se l'ananas è stato conservato correttamente o se ha "sofferto troppo".

La bromelina

La bromelina è un enzima proteolitico (aiuta a "digerire" le proteine) contenuto nel frutto e, in quantità maggiore, nel gambo d'ananas. Viene estratto dal gambo d'ananas e utilizzato ad esempio nell'industria alimentare per rendere più tenera la carne. Viene anche utilizzato per produrre farmaci antinfiammatori (il farmaco più noto in Italia che contiene bromelina come principio attivo è l'Ananase).

Non bisogna pensare troppo semplicisticamente che la bromelina contenuta in poche fette d'ananas possa avere un reale effetto antinfiammatorio. La quantità assunta non è sufficiente e, inoltre, la poca bromelina assunta con l'ananas, prima di arrivare all'intestino deve passare attraverso la bocca (dove inizia la digestione) e lo stomaco. Solo una piccolissima quantità (del tutto trascurabile) può alla fine essere disponibile nell'intestino. Ovviamente il discorso è ben diverso se l'assunzione di bromelina avviene per mezzo di compresse gastroresistenti ingerite a stomaco vuoto.

La dieta dell'ananas

Ormai esiste la dieta di ogni frutto: quella dell'ananas non fa eccezione. Un esempio:

Sono diete fortemente ipocaloriche (non dovrebbero mai essere seguite per più di un giorno o due) che utilizzano la frutta per dare un minimo di senso di sazietà. Nulla di più: sostituite nella dieta qui sopra l'ananas con l'anguria e avrete ottenuto... la dieta dell'anguria!

Valori nutrizionali

Alimento Carboidrati Proteine Grassi Calorie % kcal C-P-G
Ananas 10,0 0,5 0,1 43 93-5-2

Vedere anche le tabelle con i valori nutrizionali completi (vitamine, minerali, ecc.) di:

Indicazioni mediche

Le informazioni pubblicate su Dietabit.it hanno carattere esclusivamente divulgativo e non devono essere considerate come consulenze né prescrizioni di tipo medico o di altra natura. Prima di prendere decisioni riguardanti la propria salute, compresa quella di variare il proprio regime alimentare, è indispensabile consultare, di persona, il proprio medico.